Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Finalmente la bolletta della luce costerà di meno

Una sforbiciata di 600 milioni alle bollette dell'energia elettrica. Un piccolo aiuto ai bilanci delle famiglie, ma soprattutto alle piccole e medie imprese che si vedranno ridotto il costo dell'energia. Lo ha annunciato il premier Enrico Letta, anticipando che il provvedimento farà parte del pacchetto di interventi del decreto "Destinazione Italia" che andrà ad approvazione nel prossimo consiglio dei ministri.

Annunciato a più riprese, arriva il provvedimento invocato dalle associazioni di categoria come aiuto indiretto all'attività delle Pmi. Ma da dove saranno prese le risorse da destinare al taglio delle bollette? Quasi la metà della cifra, attorno ai 250 milioni, arriverà degli incentivi alla rinnovabili.

Gli altri 350 milioni arriveranno da altri provvedimenti. Uno riguarda la revisione della tariffa bioraria. Con il boom delle rinnovabili non è più così conveniente usare più energia elettrica durante le ore serali e notturne: nelle ore diurne l'energia costa meno perché in rete ci va l'energia prodotta da eolico e soprattutto fotovoltaico, che per sua natura, non ha costi di approvvigionamento. Di notte, invece, vanno le centrali a a gas e il prezzo sale. Per arrivare a un risparmio sulla bolletta verrà anticipato l'orario in cui scatta la bioraria, per avvicinarsi al periodo in cui il prezzo dell'energia è più basso.

Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: