Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

 ADOTTATO E ABBANDONATO A 14 ANNI: "È GAY, CI CREA TROPPI PROBLEMI"

ROMA - Solo e discriminato dagli amici e dai genitori. Questa è la triste storia di un ragazzo di 14 anni raccontata nel blog di di Marida Lombardo Pijola su "Il Messaggero". Il ragazzo è stato oggetto di bullismo e di discriminazione da parte dei suoi coetanei perché omosessuale, ma quello che è ancora più grave è che lo stesso è stato fatto dai genitori.

Luca è stato abbandonato due volte: dai genitori naturali a cui è stato sottratto in tenera età e dai genitori affidatari. Gli stessi genitori che lo hanno voluto con tanta forza e tanto desiderio ma che una volta scoperta la sua omosessualità gli hanno voltato le spalle. Lo hanno portato nella casa famiglia da dove lo avevano preso: «Ci crea troppi problemi, non riusciamo a gestirlo, a scuola i compagni non lo accettano, tutti ci dicono ma chi ve lo fa fare?».

Così Luca si è trovato solo per l'ennesima volta, senza amici che non accettano la sua natura sessuale, senza genitori biologici a cui è stato allontanato da bambino e senza la famiglia che aveva sognato, perchè è un ragazzo "troppo problematico".

(f.Leggo)
Tag(s) : #ATTUALITA'

Condividi post

Repost 0