Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

      I figli di Silvio lasciano la casa del padre

Senza più un leader Forza Italia corre verso il declino

di Caranas

La lotta sul futuro leader logora il partito di Berlusconi. Ed il beneficiario non può essere che il secondo “tradirore” Angelino Alfano.

Mi chiedo: dopo il salto della quaglia dell’umile portavoce paolo Bonaiuti, quando sarà il turno di Capezzone, di Lainati , di Polidori e della Iole Santelli, visto che ormai la corsa verso NCD è diventata attraente non solo per il Paolo braccio sinistro di Silvio, ma anche per l’ex ministro delle Pari opportunità Mara Carfagna ? Ed anche Bondi ha il mal di pancia.

Felicità per Angelino vedere la corsa da piazza san Lorenzo verso via Arcione.

Mara Carfagna in un'intervista al Corriere della Sera ha smentito: «Piuttosto che tradire la mia storia lasciando Forza Italia, smetto di far politica», ma si sa, in politica le bugie hanno le gambe ancora più corte.

Carfagna è combattiva (ricordate lo sproloquio con la Mussolini ?) ed è riuscita, per ora, in attesa di vedere il suo nome capolista per il Sud, a strappare la candidatura alle Europee per la salernitana Marzia Ferraioli, ordinaria di Procedura penale presso l'università romana di Tor Vergata.

E’ lotta interna per la successione dell’acclamato “Cesare” Berlusconi e il nuovo pupillo Toti si sa, non buca lo schermo, ma anche Fitto. Verdini permettendo, visto che i voti a forza Italia li porta anche lui.

Per le europee vedo un esodo di massa di voti verso Grillo e verso il PD di Renzi che volerà vittorioso verso il traguardo. Cosa farà Brunetta per incrementare il modesto 18% ?

Tag(s) : #POLITICA

Condividi post

Repost 0