Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Caro Beppe, non serve pugnalarti al cuore, stai sereno!
di Caranas

Per il movimento di Grillo è arrivata la prima sberla, anzi cinque, una bella batosta. C’è sempre una prima volta. Il PD meno elle di Renzie ha stravinto, ora Grillo può consolare Casaleggio e ricordargli che urlare non serve e bisogna saper perdere così come cantavano i Rokes nel lontano 1967.

Neanche i meno ottimisti si aspettavano una tale batosta; ed ora oltre a non guadagnare voti, i grillini dovranno digerire la sconfitta e misurarsi con la politica convincente di Renzi .

Stai sereno Grillo, le sconfitte rappresentano il momento migliore per fare il punto della situazione: analisi del voto e ripartenza. I partiti tradizionali han sempre fatto così.

Gli italiani non sono stupidi, caro Grillo sei stato troppo violento e arrogante con tutti, nessuno escluso. Il futuro di macerie da te rappresentato ha creato paura e non si vince seminando terrore, contestando ogni cosa e mai costruendo. Non si può sempre dileggiare e marcare le differenze e mai concertare. Ma davvero pensavi di far vincere i tuoi giovani grillini imitando Hitler o insultando Schulz o promettendo processi per tutti quelli non d’accordo con te ?

Grillo e il Movimento nonostante abbiano strombazzato ai quattro venti per mesi e mesi di avere il polso della situazione del Paese reale, in realtà non ci hanno capito una mazza e si sono dimostrati veri dilettanti allo sbaraglio. Arroganti perdenti!

“Se perdo me ne vado”, dicesti , prova ora a mantenere la promessa dimostrando un po’ di onore . Perché no? La Russa la barba se l’è tagliata !

Caro Beppe, non serve pugnalarti al cuore, stai sereno!
Tag(s) : #POLITICA

Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: