Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Caro Grillo, a schifìo finì , con i tuoi talebani sempre più a destra
di Caranas

Ormai si sente nell’aria la scissione nel M5S. Con gli errori strategici dell’ultimo anno e le venti epurazioni che sanno di olio di ricino , il Movimento si avvia alla deriva decretandone la fine politica.

La base si era espressa in modo chiaro spostandosi a sinistra e condividendo parte cospicua del progetto di Bersani prima e di Renzi dopo, ma i pasdaran del clic manovrati psicologicamente da G&C diventavano sempre più talebani e si spostavano sempre più a destra, un po’ come Salvini che che un mese fa ha stretto un patto di ferro con i neo fascisti di Casa Pound e Forza Nuova.

Non si illudano i 5 neo- designati del Direttorio senza consultare la base, domani toccherà anche a loro. Chiudere gli occhi senza accorgersi della virata a destra del movimento , farà sbattere contro un duro muro.

Delle origini del movimento, frequentato da bravi ragazzi dai volti puliti che volevano davvero cambiare il Paese in meglio, sembra non sia rimasto più nulla. Mancherà poco ed il movimento scomparirà come quello dei forconi se non ci sarà ribellione verso il modo di agire di Grillo e Casaleggio . Il passo indietro, seppur piccolo, di Beppe non basta; è la base che deve nominare il Direttorio ed il capo. Ora sembra che il tempo sia scaduto. Non vedo che scissioni, sia in casa PD che nel M5S.

Basta fare attenzione al il sindaco di Parma Pizzarotti che guarda con sempre maggior interesse alla sinistra del Pd, a Sel, al nuovo partito di Landini.

Tag(s) : #POLITICA

Condividi post

Repost 0