Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Il presidente Mattarella non scioglierà le Camere. Cosa è cambiato nella politica italiana dopo l’elezione di oggi

di Caranas

Con l’elezione di Sergio Mattarella a Presidente della Repubblica possiamo in qualche modo fare una piccola analisi del nuovo scenario politico derivante che traccia alcuni primi punti fermi.

1) Nessuno si aspettava l’astuzia e la prontezza (forse un po’ demagogica) di Matteo Renzi che nel proporre Mattarella ha stravinto.

2) Il Pd esce dal pantano in cui si era cacciato con la storia dei 101 , grave colpa del gruppo dirigente, ed una volta tanto si è unito.

3) Non ci sono alternative per il governo che per forza dovrà andare avanti. Non è pensabile infatti una propensione di Mattarella a sciogliere le Camere. Nessuno chiederà elezioni anticipate.

4) Forse ha ragione Fitto, il classico Berlusconi che ci ha abituato a colpi di scena, stavolta non ha saputo negoziare. Dovrebbe infatti non fidarsi ciecamente di Verdini e &. Il partito appare sempre più diviso, troppi peones in cerca di incarichi di potere. Il partito non è più una risorsa sfruttabile per risolvere i problemi personali di Silvio.

5) Con il cambiamento delle decisioni all’ultima ora Alfano ha perso in credibilità e sicuramente dovrà decidere cosa fare per non fare la fine di Fini o di Di Pietro, ossia sparire dalla scena politica italiana da qui alle prossime elezioni. NcD non è morta ma sta morendo se Renzi deciderà di staccare l’ossigeno.

6) In questa ultima settimana si è visto come cambia (in peggio) il M5S che dimentica quando proponeva Rodotà ora sostituito da Imposimato. Grillo non è più un protagonista della politica. I giovani nominati da Cesare per il Direttorio vivono alla giornata. I nuovi attori politici del grillismo non appaiono più puri e duri.

7) Non credo che con Mattarella Presidente sia tramontata la tradizione di avere un forte uomo di sinistra al Colle . E’ un ex democristiano ma molto vicino agli ideali del PD. Non vorrei però trovarci tracce di gattopardismo.

8) Comunque sia , per ora lo scudetto l’ha vinto Renzi. Vedremo cosa succederà in Champions League.

Tag(s) : #POLITICA

Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: