Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

  Lueneburg processo a Oskar Groening ex SS di Auschwitz

Come nel libro di Clara Sánchez [Il profumo delle foglie di limone ] a distanza di tantissimi anni si riesce ancora a individuare personaggi oscuri dell’olocausto e portarli davanti alla giustizia. Oggi si è aperto un nuovo processo che vede imputato un novantatreenne ex membro delle SS, Oskar Groening responsabile di aver collaborato all’eliminazione di almeno 300 mila persone nel lager di Auschwitz nel lontano 1942.

L’imputato Groening , ormai su sedia a rotelle , accanto ai suoi avvocati ha ammesso di aver saputo sin dall’inizio del suo arrivo ad Auschwitz che cosa succedeva agli ebrei che venivano rinchiusi nelle camere a gas. Ora evidentemente, vista la sua età, Oskar Groening, non avendo nulla da temere ha confessato davanti al giudice : "Per me non vi è dubbio che io mi sia reso corresponsabile moralmente". Una confessione inattesa nell'aula giudiziaria di Lueneburg, dove oggi l'ex "contabile" del campo nazista risponde dell'accusa di aver collaborato allo sterminio di 300 mila persone. Mi chiedo come sia stato possibile per questo nazista farla franca fino ad oggi. Possibile che sia sfuggito per tanto tempo ai cacciatori di nazisti sfruttando ancora la fascinazione del Male?

Tag(s) : #POLITICA

Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: