Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Matteo Renzi : "quell’emendamento è mio"

"Ho scelto io di fare questo emendamento. Lo rivendico con forza. L'idea di sbloccare le opere pubbliche e private l'abbiamo presa noi. La rivendico, per Tempa Rossa così come per Pompei, per esempio". Lo afferma Matteo Renzi, ospite di "In mezzora".

Il premier aggiunge: "Noi questo Paese lo stiamo talmente cambiando che se i magistrati vogliono mi interroghino non solo su Tempa Rossa ma su quello che vogliono". Da ambienti vicino alla procura di potenza si apprende che i pm "non pensavano" di ascoltare il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, nell'ambito dell'inchiesta sul petrolio in Basilicata.

A proposito della accuse lanciate da Beppe Grillo contro il Pd a proposito dell'inchiesta sul petrolio e la decisione di portare il leader M5s in tribunale, Renzi afferma. "Io sono un ragazzo semplice, mi possono dire che non ho combinato niente, ma se mi dicono che sono disonesto mi partono i cinque minuti. Dunque Beppe Grillo risponderà di quello che ha detto".

Parlando del referendum sulle trivelle, Renzi dice: "Questa legge sulle trivelle l'ha fatta il Pd, è evidente che spera che fallisca ma chi vuole andare a votare, scelga liberamente che cosa votare. Non stiamo con il fucile puntato. La linea è sempre stata questa, no news. Ma a chi dice che non bisogna indicare il non voto, ricordo che al referendum del 2003 la Quercia disse di non andare a votare sull'articolo 18".

(fonte : Huffingtonpost.it)

Tag(s) : #POLITICA

Condividi post

Repost 0