Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Blog  di Caranas

Ma che Sanremo 2019 è : che delusione, che noia che barba!

8 Febbraio 2019 , Scritto da CARANAS

Ma che Sanremo 2019 è : che delusione, che noia che barba!

                                                             di Caranas

Sin dalla prima serata mi sono ritrovato dopo pochi minuti a fare zapping.

Una noia incredibile, un’assenza totale di vibrazione alle melodie , altro che poesia cantata come una volta.  Testi troppo difficili che richiedono alta concentrazione e canzoni quasi per nulla orecchiabili anche dopo averle sentite più di una volta. Sì , qualche minimo interesse è venuto fuori con il revival di Venditti (Notte prima degli esami) ma anche lui con tutto quel nero in testa forse farebbe meglio a  chiedere scusa ai calabresi per averli offesi anni fa; anche se le sue canzoni sono belle dovrebbe accettare il naturale corso degli anni e non ostinarsi ad apparire fisicamente quello che non è più. Non è l’unico a dire il vero. Ormai si tende a pitturarsi anche di blu elettrico, cantanti e giornalisti della canzone. Solo per apparire.

Sento veramente nostalgia delle melodie di anni fa, canzoni indimenticabili che tengono ancora vivo questo festival ormai trasformato nella  solita sagra di milioni di euro a vantaggio dei gestori telefonici che decisamente regolano tutta la tv di stato permettendo la votazione con sms con cifre iperboliche e possibilità di organizzare i voti per le multiunazionali e i potentati della discografia.

Che dire ? Le ultime canzoni che ho trovato belle e orecchiabili sono quelle  di qualche anno fa e una più recente :  Irene Grandi La cometa di Halley” e Enrico Ruggeri “ Il primo amore non si scorda mai”. Il resto nulla.

E’ vero che ai giovanissimi non frega quasi nulla di melodie romantiche vere poesie, meglio il tam-­bum ripetitivo privo di trasmissione di altri contenuti e valori. A pochi  di questi interessa  la serata dedicata al revival, che non ha certamente contribuito  a tenere i giovani davanti la tv e ad avvicinarli alla musica italiana. Il resto è solo noia. Mi ha stufato più del cappello di Albano e relativo gossip.

Condividi post

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post