Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Blog  di Caranas

Coronavirus Calabria, casi in aumento e focolai in tutte le province

8 Settembre 2020 , Scritto da CARANAS Con tag #Coronavirus Calabria 7 settembre

Sembrava una terra dove potevi passare una vacanza tranquilla, lontanissima dalla preoccupazione del Corona-Virus ed invece… trend in crescita da giorni con focolai in tutte le province calabresi. Il bollettino del 6 settembre parla di 27 casi positivi. Sale la preoccupazione soprattutto nella Presila catanzarese dove sono stati riscontrati contagi a catena in diversi centri

Ad oggi, nella regione, dove nei giorni scorsi si è registrato il decesso di un 72enne campano ricoverato a Cosenza, sono stati effettuati 163.844 tamponi.

Nella provincia di Cosenza ieri sono stati registrati 14 nuovi casi: 6 casi riconducibili al Centro di accoglienza di Amantea, 5 casi riconducibili a focolai noti di Corigliano Rossano, 3 casi ricoverati per i quali è in corso l'inchiesta epidemiologica. Aumentano costantemente i casi positivi  di Corigliano-Rossano.

Nella Presila catanzarese  sono stati riscontrati contagi a catena in diversi centri. Tutto sarebbe partito da Taverna, dove il sindaco, Sebastiano Tarantino, ha sospeso tutte le attività scolastiche nel territorio comunale, mentre resta bloccata anche la campagna elettorale per le amministrative con il voto in programma per il 20 e 21 settembre.

Attenzione alta anche a Lamezia Terme con dieci persone attualmente positive e riconducibili a tre focolai individuati in città. A Catanzaro positiva una infermiera che lavora nell’ospedale cittadino, mentre sono risultati negativi i tamponi del personale sanitario che opera nello stesso reparto.

Non è tranquilla la situazione. L’attenzione verso il pericolo del contagio è veramente molto bassa ed in alcuni casi inesistente. La mascherina viene indossata solo quando si va a fare la spesa nei supermercati. All’aperto, molti non la usano stando anche a distanza ravvicinata a chiacchierare in gruppo o a giocare a carte all’aperto. Nei supermercati poi c’è sì il contenitore dell’igienizzante, ma spesso è vuoto e i guanti monouso non sempre sono a disposizione del cliente. Il bollettino della regione relativo ai dati di ieri  7 settembre  registra 17 nuovi positivi, il 6 erano stati 27 i nuovi casi registrati. 

Condividi post

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post