Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Blog  di Caranas

Il Convento dell’Ordine dei Minimi costruito da San Francesco di Paola, rimane tuttora un luogo  chiuso a Plessis-lès-Tours nel comune di La Riche

18 Settembre 2020 , Scritto da CARANAS Con tag #San Francesco di Paola e i suoi luoghi a Plessis-lès-Tours

Se il santuario di San Francesco in Paola(CS) vive ogni giorno il ricordo e il messaggio del frate calabrese più noto nel mondo, il convento da lui voluto vicino a Tours (Francia) dove visse perché chiamato da Luigi XI, va in rovina. Anche la vicina cappella che custodisce la tomba del Santo è dimenticata dai più per non dire da tutti. Il Convento dell’Ordine dei Minimi costruito da San Francesco di Paola, rimane tuttora un luogo  chiuso a Plessis-lès-Tours nel comune di La Riche ed anche la tomba del Santo in una cappella dove non si celebra più la messa. San Francesco morì in terra di Francia il venerdì santo del  2 aprile 1507  a 91 anni e 6 giorni dopo avervi trascorso ben 24 anni, accanto  prima al potente re Luigi XI detto il “cristianissimo” che di cristiano non aveva nulla  (morto nel 1483) e al suo successore Carlo VIII poi.

Il convento di Plessis-lès-Tours e la cappella con la tomba delle spoglie del Santo non possono restare in rovina e dimenticati da tutti. Né messe, né festività-ricorrenze vi vengono celebrati.  A dire il vero non ho trovato tracce neanche di un gemellaggio Paola- Tours .

Ad oggi  non è stato annunciato nessun programma di interventi conservativi, di manutenzione e restauro dell’antico Convento per mancanza di fondi. Il Santo Patrono della Calabria meriterebbe più rispetto da un Paese come la Francia, in cui scelse ? ( fu costretto dall’azione del papa Sisto IV che minacciò di scomunicarlo ) di vivere per circa un quarto di secolo.

Qui sotto un  video realizzato da Vittoria Polimeni

 

 

Condividi post

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post