Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
Blog  di Caranas

IL NIPOTE DI MONTI (vignetta)

13 Dicembre 2012 , Scritto da CARANAS Con tag #SATIRA UMORISMO COLTO

Spread-Monti.jpg

Mostra altro

C'é un pazzo che va in giro spacciandosi per Berlusconi ?

13 Dicembre 2012 , Scritto da CARANAS Con tag #POLITICA

fonte Dagospia

1. BERLUSCONI È PAZZO O C’È UN PAZZO CHE VA IN GIRO SPACCIANDOSI PER BERLUSCONI? - 2. IL SILICONE DEVE AVER PENETRATO LE CELLULE CEREBRALI E ORMAI IL CAVALIERE POMPETTA DICE TUTTO E IL CONTRARIO DI TUTTO. CHE SI CANDIDA ALLE PREMIERSHIP MA SI RITIRA SE MONTI GUIDERÀ UNO SCHIERAMENTO DI MODERATI CON CASINI E MONTEZEMOLO, CHE DOVREBBE COMPRENDERE ANCHE LA LEGA (PENSATE: SUPERMARIO A CAPO DELLA LEGA!). ALLA FINE, PERCHÉ NO, POTREBBE ESSERE CANDIDATO ANCHE ALFANO, PRIMA RIPOSTO NEL CASSETTO ORA “IN POLE POSITION”. ROBA DA FAR AMMATTIRE UN MATTO - 3. NE HA PER TUTTI. SE LA PRENDE CON GLI ULTIMI TRE PRESIDENTI DELLA REPUBBLICA. CONSIDERA LE PRIMARIE DEL PD UNA FARSA. INSULTA LA RAI CHE HA PERMESSO ALLA LITTIZZETTO DI DIRE «BERLUSCONI CI HAI ROTTO IL CAZZO”. OGGI A BRUXELLES, ALTRO SHOW -

Amedeo La Mattina per "la Stampa"

Alla fine non se n'è capito niente. Sembrava una pièce pirandelliana il botta e risposta tra lo sgusciante Cavaliere e i giornalisti (Marcello Sorgi e Massimo Franco) che lo intervistavano alla presentazione del libro di Bruno Vespa «Il palazzo e la piazza». Una disperata ricerca di un punto fermo delle intenzioni di Berlusconi. «Si candida a premier o no? Per favore ci faccia capire?» gli ha chiesto disperato Vespa.

Mummie contestano BerlusconiMUMMIE CONTESTANO BERLUSCONI

Il Cavaliere ha detto tutto e il contrario di tutto. Che si ritira se si candida Monti alla testa di uno schieramento di moderati, che dovrebbe comprendere anche la Lega, senza la quale vincerebbe la sinistra. Alla fine, perché no, potrebbe essere candidato anche Alfano, prima riposto nel cassetto ora «in pole position». Come mai di nuovo Alfano? Sembra che glielo abbia chiesto Maroni e per agganciare la Lega si può anche ripensare ad Alfano. Sì, ma, forse.

berlussconiBERLUSSCONI

Grande è la confusione sotto il cielo del Pdl sottoposto a pressioni scissioniste verso destra e verso il centro montiano. L'impressione è che Berlusconi stia cercando una via di fuga, un modo per fare dietrofront nel caso non riuscisse a ricostituire l'alleanza con la Lega, che infatti ha minacciato in malo modo: «Con la Lega stiamo trattando. Se non si arriva a un accordo sulla mia candidatura alla presidenza del Consiglio o noi non arriviamo a un accordo sulla candidatura di Maroni in Lombardia, immediatamente cadrebbero i governi di Veneto e Piemonte guidati da uomini della Lega».

vespa berluVESPA BERLU

Allora si aggrappa all'ipotesi Monti, che a suo parere non può schierarsi con Casini e Montezemolo, con un pezzo dei moderati, diventando «uomo di parte e di partito». Diverso sarebbe se il premier guidasse tutti i moderati, Pdl e Carroccio compresi. «Il fatto che la Lega sia incompatibile con Monti non lo do per scontato». È impossibile che Berlusconi possa credere a un'ipotesi del genere. Si arrampica sugli specchi. Casini dice che il Cavaliere è «in stato confusionale»: come può sfiduciare Monti e poi offrirgli la candidatura a premier del centrodestra, con lo stesso Berlusconi nel ruolo di «coordinatore» di tutta l'operazione?

Berlusconi con Vespa mummieBERLUSCONI CON VESPA MUMMIE

Il Cavaliere, con l'ennesima piroetta, ha spiegato che tutti gli indicatori economici dicono che l'Italia sta peggio di prima, che il governo si è piegato a Bersani che a sua volta è condizionato da Vendola, il quale esprime le posizioni della Cgil e della Fiom. Ma una volta liberato da questo gulag di sinistra, Monti ritornerebbe ad essere il grande liberale che è. Non è un caso che Berlusconi lo abbia nominato commissario europeo e lo avrebbe voluto come ministro dell'Economia nel suo ultimo governo al posto di Tremonti.

Non fa niente se Berlusconi continua dire che lo spread è stato usato come arma contundente per far cadere il suo governo e consentire alla «Germania di guadagnare a spese di tutti gli altri Stati europei. C'è una liquefazione delle sue aziende che possono essere comprate da aziende concorrenti. La Germania ha approfittato dell'euro».

Mummie contestano BerlusconiMUMMIE CONTESTANO BERLUSCONI

Insomma, il Cavaliere è ancora candidato, ma vanno bene sia Monti sia Alfano. In ogni caso se rimarrà in pista è convinto di poter recuperare «tutti i voti del 2008 che non sono andati in nessun altro partito e che sono nell'area del non voto». Rimane la battaglia contro la magistratura che è «il vero cancro dell'Italia e domani (oggi per chi legge ndr) agli amici del Ppe, che si sono lasciati influenzare non so da chi, spiegherò qual è la situazione comatosa della giustizia italiana». Con la Boccassini che «si permette di dire ai miei avvocati che voglio dilazionare l'esito del processo: è un magistrato che interferisce nelle elezioni democratiche». La giustizia che lo ha condannato per i diritti Mediaset gli «fa schifo».

Ne ha per tutti. Se la prende con gli ultimi tre presidenti della Repubblica (Napolitano compreso quindi) che, essendo della «parte avversa», non riusciva a convincere della necessità e dell'urgenza dei suoi decreti legge. Considera le primarie del Pd una farsa («non credo che siano state democratiche». Insulta la Rai che ha permesso alla Littizzetto di dire «Berlusconi ci hai rotto il c...». Infine un pensierino al presidente del Consiglio europeo Van Rompuy e l'Alto rappresentante per la politica estera Ashton: «Due oscuri protagonisti».

Rosy Mauro mummie resizeROSY MAURO MUMMIE RESIZE

La sua candidatura vacilla con la distanza della Lega, l'isolamento rispetto alle altre forze di centro e i movimenti dentro il Pdl che non lasciano presagire nulla di buono. Oggi a Bruxelles, al pranzo del Ppe, ci sarà un'altra puntata della pièce pirandelliana.

 

Mostra altro

IMU , Brunetta non ha i soldi , bisogna comprenderlo. Ma perchè non se li fa prestare da Tremonti ?

13 Dicembre 2012 , Scritto da CARANAS Con tag #ATTUALITA'

Polemica sull'Imu, Forza Nuova di Genova invia un euro all'ex ministro Brunetta

 

 

Genova - La segreteria provinciale di Forza Nuova questa mattina ha inviato all'ex ministro Renato Brunetta, già parlamentare di lungo corso e professore ordinario di Economia Politica, la somma simbolica di 1 euro “per aiutarlo –si legge in una nota- nel pagamento dell'Imu che il suo partito ha, tra l'atro, democraticamente votato”. La formazione politica “stanca di essere presa in giro dai vari politici di turno, ritiene che sia meglio essere poveri ma con dignità”. Ieri l’ex ministro ha denunciato la sua precaria condizione economica che non gli permetterebbe di pagare la tassa in questione.
Mostra altro

Il presepe fai da te

12 Dicembre 2012 , Scritto da CARANAS Con tag #SATIRA UMORISMO COLTO

Un po' volgare ... periodo di magra per i vignettisti

IL-PRESEPE-FAI-DA-TE.jpg

Mostra altro

Profezie (vignetta)

12 Dicembre 2012 , Scritto da CARANAS Con tag #SATIRA UMORISMO COLTO

profezia.gif

Mostra altro

Magnifica Italia : Calabria nonostante tutto

12 Dicembre 2012 , Scritto da CARANAS Con tag #FUSCALDO

 

Mostra altro

Il barzellettaro è tornato

10 Dicembre 2012 , Scritto da CARANAS Con tag #SATIRA UMORISMO COLTO

 

Berlusconi e le donne
Mostra altro

Berlusconi ha rotto il ca

10 Dicembre 2012 , Scritto da CARANAS Con tag #POLITICA

luciana-littizzetto-171x300.jpg

 Fabio Fazio in trasmissione la corregge spesso: “Lucianina, occhio a come parli, nn è un linguaggio da conduttore di Sanremo”. Bacchettate sornione e “Lucianina” Littizzetto solitamente continua imperterrita. Ma stavolta un suo passaggio a “Che tempo che fa” non è stato gradito dai consiglieri Rai. Ecco la frase incriminata: “…Ora torna Berlu, sale lo spread… Non dico un pudore, sentimento antico, ma una pragmatica sensazione di avere rotto il c… ?!“.

Davanti a “Berlusconi hai rotto il….” tuona il consigliere in quota Pdl Antonio Verro: “Considero più che legittima la satira, inclusa quella politica. Ma l’insulto no, non è tollerabile. Ciò che ha detto Luciana Littizzetto su Berlusconi, mi chiedo, è satira o è politica?”. E poi un riferimento a Sanremo 2013, che sarà condotto proprio dalla coppia Fazio-Littizzetto. “Tutto questo è una pessima premessa in vista del Festival che si svolgerà in piena campagna elettorale, se non addirittura qualche giorno prima delle elezioni. Personalmente confido nella grande professionalità di Fabio Fazio che saprà sicuramente moderare le intemperanze verbali della signora Littizzetto”.

Qualcosa dovrebbe cambiare. A quanto pare il direttore generale Gubitosi ha chiesto al direttore di RaiTre di dire ai conduttori del programma di moderarsi verbalmente. Nessun intervento disciplinare ma l’invito è chiaro.

 

Mostra altro

Il ritorno di Berlusconi (vignette)

8 Dicembre 2012 , Scritto da CARANAS Con tag #SATIRA UMORISMO COLTO

Brunetta

Silvio.jpg

Mostra altro

Colloqui al Colle

8 Dicembre 2012 , Scritto da CARANAS Con tag #SATIRA UMORISMO COLTO

giannelli-20121208_3.jpg

Mostra altro
<< < 1 2 3 4 5 6 > >>