Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
Blog  di Caranas

Mai più larghe intese

28 Ottobre 2013 , Scritto da CARANAS

Mai più larghe intese

"Mai più larghe intese" - Secondo Renzi "Serve una legge elettorale per cui, tra l'altro, quello che governa è per cinque anni responsabile: mai più larghe intese e questo non significa essere contro il governo" ma la questione è che questo sistema va modificato" e noi "dobbiamo essere custodi dell'alternanza". "Porcellum o porcellinum? Io dico che una legge elettorale che funziona è quella dei sindaci: alla fine del voto sai chi ha vinto, quello che ha vinto deve avere i numeri per governare e quello che governa è per cinque anni responsabile".

Mostra altro
Mostra altro

Scautismo a Fuscaldo

28 Ottobre 2013 , Scritto da CARANAS

Scautismo a Fuscaldo

immagini e ricordi

Scautismo a Fuscaldo
Scautismo a Fuscaldo
Scautismo a Fuscaldo
Scautismo a Fuscaldo
Scautismo a Fuscaldo
Scautismo a Fuscaldo
Scautismo a Fuscaldo
Scautismo a Fuscaldo
Mostra altro

Brunetta strafelice (vignetta)

28 Ottobre 2013 , Scritto da CARANAS

Brunetta strafelice  (vignetta)

.

Mostra altro

Fuscaldo - Della serie : chi si riconosce in questa foto degli anni sessanta ?

27 Ottobre 2013 , Scritto da CARANAS

sono graditi i commenti qui sul blog. Grazie

sono graditi i commenti qui sul blog. Grazie

Mostra altro

Che domenica amorfa ...

27 Ottobre 2013 , Scritto da CARANAS

Che domenica amorfa ...

Gray sky , ridiamo un po' ?

Mostra altro

Funghi : vero o falso ?

27 Ottobre 2013 , Scritto da CARANAS

Funghi : vero o falso ?

È enorme, alto più di cinque metri e largo circa quattro. Il suo peso è superiore ai 200 chili e potrebbe essere uno dei funghi più grandi, se non il più grande, trovato in Italia. Il suo nome scientifico è Boletus aestivalis gigantis, della famiglia dei porcini, ed è commestibile. Lo hanno scoperto i membri dell’associazione micologica Valcetrano, nei dintorni dei piani di Carmelia a Delianuova, comune della provincia di Reggio Calabria.

Il fungo, divenuto presto meta di esperti e semplici curiosi, non è stato volutamente asportato affinchè possa essere studiato e valutato per capire se alle sue dimensioni e al suo peso possano essere riconosciuti dei primati. Siamo però sicuri che la sua fine non sarà diversa da quella di esemplari simili ma dalle dimensioni più modeste, ovvero all’interno di succulenti sughi e risotti o come contorno di appetitosi secondi piatti.

Mostra altro

A questo punto, se tornassimo al Regno delle due Sicilie...

26 Ottobre 2013 , Scritto da CARANAS

A questo punto, se tornassimo al Regno delle due Sicilie...

LO SAPEVATE CHE :

1735. Prima Cattedra di Astronomia in Italia 1737. Primo Teatro al mondo (S.Carlo di Napoli) 1754. Prima Cattedra di Economia al mondo 1763. Primo Cimitero Italiano per poveri (Cimitero delle 366 fosse) 1781. Primo Codice Marittimo del mondo 1782. Primo intervento in Italia di Profilassi Antitubercolare 1783. Primo Cimitero in Europa ad uso di tutte le classi sociali (Palermo) 1792. Primo Atlante Marittimo nel mondo (Atlante Marittimo Due Sicilie) 1801. Primo Museo Mineralogico del mondo 1807. Primo Orto Botanico in Italia a Napoli 1813. Primo Ospedale Psichiatrico in Italia (Reale Morotrofio di Aversa) 1818. Prima nave a vapore nel mediterraneo "Ferdinando I" 1819. Primo Osservatorio Astronomico in Italia a Capodimonte 1832. Primo Ponte sospeso, in ferro, in Europa sul fiume Garigliano 1833. Prima Nave da crociera in Europa "Francesco I" 1835. Primo istituto Italiano per sordomuti 1836. Prima Compagnia di Navigazione a vapore nel mediterraneo 1839. Prima Ferrovia Italiana, tratto Napoli-Portici 1840. Prima fabbrica metalmeccanica d' Italia per numero di operai 1841. Primo Centro Sismologico in Italia (Ercolano) 1841. Primo sistema a fari lenticolari a luce costante in Italia 1843. Prima Nave da guerra a vapore d' Italia "Ercole" 1845. Primo Osservatorio meteorologico d'Italia 1845. Prima Locomotiva a vapore costruita in Italia a Pietrarsa 1852. Primo Bacino di Carenaggio in muratura in Italia (porto di Napoli) 1852. Primo Telegrafo Elettrico in Italia 1856. Esposizione Internazionale di Parigi, premio per il terzo paese al mondo come sviluppo industriale 1856. Primo Premio Internazionale per la produzione di Pasta 1856. Primo Premio Internazionale per la lavorazione di coralli 1860. Prima Flotta Mercantile e Militare d'Italia 1860. Prima Nave ad elica in Italia "Monarca" 1860. Prima città d'Italia per numero di Teatri (Napoli) 1860. Prima città d'Italia per numero di Tipografie (Napoli) 1860. Prima città d'Italia per numero di Pubblicazioni di Giornali (Napoli) 1860. Primo Corpo dei Pompieri d'Italia 1860. Prima città d'Italia per numero di Conservatori Musicali (Napoli) 1860. Primo Stato Italiano per ricchezza di Lire-oro (443 milioni) 1860. La più alta quotazione di rendita dei Titoli di Stato 1860. La più bassa percentuale di mortalità infantile d'Italia 1860. La più alta percentuale di medici per abitanti in Italia 1860. Il minore carico Tributario Erariale in Europa 1861. Unità d'Italia ... 1961 ... 2013 ... C'è qualcosa che non va !

Leggi anche : http://foranastasis.over-blog.it/article-maledetti-savoia-40286434.html

Mostra altro

domenica ciao ciao all'ora legale

25 Ottobre 2013 , Scritto da CARANAS

domenica ciao ciao all'ora legale
Mostra altro

Sto leggendo : IL MANOSCRITTO DI DIO

25 Ottobre 2013 , Scritto da CARANAS

Sto leggendo : IL MANOSCRITTO DI DIO

Veramente interessante. Conosci il manoscritto Voynich ? Da ricerche effettuate in rete risulta :

definito da Robert Brumbaugh come "il libro più misterioso del mondo", è a tutt'oggi l'unico libro scritto nel XV secolo (la datazione al radiocarbonio ha stabilito con quasi totale certezza che il manoscritto sia stato redatto tra il 1404 e 1438) che non sia stato ancora decifrato. Il manoscritto contiene immagini di piante mai viste ed è scritto in un idioma che non appartiene ad alcun sistema alfabetico/linguistico conosciuto.

Il manoscritto Voynich, del quale non esistono copie, è attualmente conservato presso la Beinecke Rare Book and Manuscript Library dell'Università di Yale, negli Stati Uniti, dove reca il numero di catalogo «Ms 408».

Bene , il libro di Michael Cordy è incentrato su questo manoscritto e sulla conseguente ricerca dell'Eden in terra peruviana. Un giallo pieno di sorprese e non pesante da leggere. Lo consiglio.

Sto leggendo : IL MANOSCRITTO DI DIO
Mostra altro
<< < 1 2 3 4 5 6 7 8 > >>