Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
Blog  di Caranas

Chi di voi fuscaldesi si riconosce in queste foto?

24 Ottobre 2013 , Scritto da CARANAS

grazie al mio carissimo amico e compagno di banco Vincenzo Cerveri

Chi di voi fuscaldesi  si riconosce in queste foto?
Chi di voi fuscaldesi  si riconosce in queste foto?
Chi di voi fuscaldesi  si riconosce in queste foto?
Chi di voi fuscaldesi  si riconosce in queste foto?
Chi di voi fuscaldesi  si riconosce in queste foto?
Chi di voi fuscaldesi  si riconosce in queste foto?
Chi di voi fuscaldesi  si riconosce in queste foto?
Chi di voi fuscaldesi  si riconosce in queste foto?
Chi di voi fuscaldesi  si riconosce in queste foto?
Mostra altro

MA I MORTI, COSA FANNO DOPO ?

24 Ottobre 2013 , Scritto da CARANAS

di Caranas (alias Carmelo Anastasio)

Miliardi di uomini e donne , dal tempo della loro nascita saeculum saeculorum, sono morti ed numero ancora indefinito né morrà in futuro.

Cristiano o no,a chiunque viene spontanea la domanda : «dove vanno a finire ? » Sorge quindi naturalmente il desiderio di conoscere dove essi sono andati, dove andremo noi aspettando il gran suono dell'angelica tromba:

"...E manderà i suoi angeli con gran suono di tromba a radunare i suoi eletti dai quattro venti, dall'un capo all'altro dei cieli". (Matteo 24:31)

Sappiamo che il corpo, ritorna alla polvere da cui fu tratto; ma l’anima/energia,dove va ?

Per chi è razionale, è facile pensare a Lavoisier : “Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si trasforma” e, di conseguenza pensare semplicemente che quell’energia posseduta da noi umani (ma non solo, ci metto anche animali e piante), si trasformi per andare ad alimentare l’Universo che ci ha visto nascere.

Resterà così fino alla resurrezione del corpo ed alla sua riunione con esso per sempre?

La parola di dio , per chi ha una fede immensa, risponde a queste pressanti domande e parla di una sorte intermedia, in cui l'anima, separata per la morte del corpo, vive di una esistenza sua propria, e attende la resurrezione finale (aggiungerei per moltissimi secoli  o forse no, se non fosse per le testimonianze storiche su Gesù di Tacito e Plinio il Giovane – ben poco ma tant’è !)

Il fatto dichiarato dalla Bibbia che Dio è puro spirito, senza forma, organi e corpo, non mi convince, visto che Gesù /Dio un corpo ce l’aveva.

Non c’è verso, come nel titolo del mio libro , per sapere quale sia la sorte delle anime dalla loro separazione dal corpo sino al giorno della generale resurrezione, dobbiamo rivolgerci a chi solo può conoscerla, cioè Dio. Ma può bastare una fede non tanto grande per avere risposta ?

MA I MORTI, COSA FANNO DOPO ?
Mostra altro

Sel scrive a Grasso: "Grillo ha l'obbligo di dichiarare quanto guadagna". Richiesta respinta, ma...

23 Ottobre 2013 , Scritto da CARANAS

Sel scrive a Grasso: "Grillo ha l'obbligo di dichiarare quanto guadagna". Richiesta respinta, ma...

“Caro Piero Grasso, Beppe Grillo è il tesoriere del M5s e, in quanto tale le deve presentare la propria dichiarazione dei redditi, in caso contrario lo devi diffidare”. “Gentile onorevole, non sono io la persona giusta a cui scrivere, e comunque senza uno Statuto comunicato al Senato, non è possibile formalmente indicarlo come tale”.

Per saperne di più : http://www.huffingtonpost.it/2013/10/21/sel-scrive-grasso-grillo-obbligo-dichiarare-reddito_n_4137058.html

Mostra altro
Mostra altro

Parlamento - Assenteisti e donna del fare

22 Ottobre 2013 , Scritto da CARANAS

Parlamento - Assenteisti e donna del fare
Mostra altro

GRAZIA A BERLUSCONI - IL PATTO TRADITO DA NAPOLITANO

22 Ottobre 2013 , Scritto da CARANAS

GRAZIA A BERLUSCONI - IL PATTO TRADITO DA NAPOLITANO

Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, non ha tradito alcun "patto" a proposito della grazia a Silvio Berlusconi. E' quanto evidenzia l'ufficio stampa del Quirinale a proposito dell'articolo sulla prima pagina del Fatto quotidiano che racconta come, a detta dei falchi del Pdl, il capo dello Stato avrebbe promesso la grazia al Cavaliere. "Solo Il Fatto Quotidiano crede alle ridicole panzane come quella del 'patto tradito' dal presidente Napolitano. La posizione del presidente della Repubblica in materia di provvedimenti di clemenza è stata a suo tempo espressa con la massima chiarezza e precisione nella dichiarazione del 13 agosto scorso", conclude la nota.

Grillo: Napolitano eletto per compromesso sordido con Berlusconi - Chi, invece, presta fede alle rivelazioni del Fatto, è Grillo: "Per la prima volta nella storia repubblicana un presidente si è fatto rieleggere una seconda volta dopo aver ripetutamente negato di volerlo fare. Napolitano è stato eletto da Berlusconi di cui ovviamente sapeva ogni pendenza giudiziaria, ma per il Sistema qualunque compromesso (sordido?) è meglio del cambiamento". Lo scrive il leader del M5s sul suo blog, in un post nel quale torna sulle ultime elezioni: "A febbraio 2013 il M5S è stato il movimento più votato. Per bloccarci hanno fatto le larghe intese, tradendo il voto degli elettori.

Mostra altro

Brunetta contro Fazio e la comica macchina da guerra

22 Ottobre 2013 , Scritto da CARANAS

Brunetta contro Fazio e la comica macchina da guerra

"La macchina da guerra comunista è diventata prima la 'gioiosa macchina da guerra' progressista di Occhetto, e oggi la 'comica macchina da guerra, condotta dai Benigni, dai Crozza, dai Fazio, dalle Littizzetto. Una casamatta che si è posizionata come una sanguisuga nella Rai. Smontiamo la casamatta. Basta con le rendite parassitarie che ammazzano il profitto della libertà".

Lo scrive Renato Brunetta in un editoriale sul Giornale.

Mostra altro

ORTO suggerimenti contro le altiche

22 Ottobre 2013 , Scritto da CARANAS

ORTO suggerimenti contro le altiche

Se mi ritrovo tutte le foglie bucate

Ti è mai capitato di ritrovare le foglie delle piante ricoperte di piccoli buchi? Se appena tocchi le foglie saltano via piccoli insetti è molto probabile che sono altiche o pulci di terra.

Le altiche sono piccoli insetti neri della famiglia delle Chrysomelidae che da adulti si cibano di foglie. Se sono in molte possono anche defogliare completamente e rapidamente una pianta. Apprezzano soprattutto le crucifere cioè cavoli, verze, broccoli, ravanelli, rucola. Per quest’ultima sono un vero flagello.

La presenza delle altiche si riconosce dai piccoli buchi circolari lasciati sulle foglie che con il tempo possono ingrandirsi. Inoltre quando scuoti le foglie puoi notare dei piccoli insetti che saltano.

Le altiche svernano nel terreno sotto residui ed erbacce o ai margini del campo. Quando arriva il caldo emergono dal terreno ed iniziano a mangiare quello che trovano con il risultato che spesso mangiano le piantine appena messe a dimora o i semi appena germinati distruggendoli.

Come evitare che mangino tutto?

Ecco alcuni metodi per evitare o contenere le altiche. Si parte da quelli che contribuiscono anche a migliorare il nostro orto ma richiedono più tempo per risolvere il problema fino a quelli più veloci ma che hanno un impatto più deciso sulla salute globale del nostro orto.

L’importante è agire subito, soprattutto quando le piante sono molto piccole perché potrebbero essere distrutte in tempi brevi.

Semina le piante della famiglia dei cavoli insieme agli spinaci o all’insalata. Le altiche non li gradiscono.

Le piante piccole sono particolarmente vulnerabili per cui, se il tuo orto è già stato visitato dalle altiche, esegui il trapianto solo quando le piante sono ben cresciute.

Le altiche attaccano preferibilmente le piccole piante stressate dalla mancanza d’acqua quindi innaffia regolarmente.

Sfrutta la loro abitudine di saltare e prendile con una trappola fatta da un foglio di cartone spalmato con qualche sostanza appiccicosa (ad esempio grasso) o con carta moschicida. Passa la carta sopra la pianta mentre ne scuoti le foglie.

Usa del cartone bianco o giallo coperto di grasso ed appeso vicino alle piante colpite. Le altiche ne sono attratte.

Spolverizza le piante con farina di roccia o cenere.

Spruzza un macerato di aglio e peperoncino. Metti a macerare per una notte 4 spicchi d’aglio tritati e 2-3 grammi di polvere di peperoncino in un litro d’acqua. Filtra e spruzza sulle piante colpite.

Poiché le altiche depositano le uova nel terreno e gli adulti svernano nei residui rimasti sul terreno si può fare una vangatura per eliminare gli ospiti indesiderati. Questa procedura non è l’ideale per la salute del terreno ma può essere utilizzata come pratica transitoria in caso di attacchi massicci.

Usa rotenone o piretrina che trovi nei garden center. Fai attenzione a non disturbare le altiche prima di fare l’applicazione. Questa è la soluzione che ha più impatto perché queste sostanze uccidono tutto senza selezionare. Usale solo in casi estremi e per lo stretto necessario.

Fonte : http://www.unpugnoditerraeunseme.com/blog/2009/09/se-mi-ritrovo-tutte-le-foglie-bucate/

Nell'ultima foto sembra molto grande ma in realtà è minuscola. Nella precedente : altiche su ravanello

ORTO suggerimenti contro le alticheORTO suggerimenti contro le altiche
Mostra altro

Fuscaldo immagini e ricordi - Mario Anastasio

21 Ottobre 2013 , Scritto da CARANAS

Fuscaldo immagini e ricordi - Mario Anastasio
Fuscaldo immagini e ricordi - Mario Anastasio
Fuscaldo immagini e ricordi - Mario Anastasio
Fuscaldo immagini e ricordi - Mario Anastasio
Mostra altro

Quell'Africa tanto cara al ministro kyenge

21 Ottobre 2013 , Scritto da CARANAS

Signor ministro : Lei sa quanti cristiani muoiono ammazzati con crudeltà dai musulmani in Africa?

 

Mostra altro
<< < 1 2 3 4 5 6 7 8 > >>