Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
Blog  di Caranas

Buon compleanno FORANASTASIS

21 Marzo 2017 , Scritto da CARANAS Con tag #Foranastasis

 

 

 

Blog di Carmelo Anastasio

Temi per comunicare. Per non fermarsi all'apparenza, al conformismo, senza condizionamenti.

 

Oggi il blog compie 8 anni. Non male,

 anche se ultimamente lo sto trascurando.

Mostra altro

Matrimonio con imprevisto

17 Marzo 2017 , Scritto da CARANAS Con tag #CURIOSITA'

 

Mostra altro

Il Malox inviato da Grillo

15 Marzo 2017 , Scritto da CARANAS Con tag #POLITICA

Il Blog beppegrillo.it è una comunità online di lettori, scrittori e attivisti a cui io ho dato vita e che ospita sia i miei interventi sia quelli di altre persone che gratuitamente offrono contributi per il Blog.

Il pezzo oggetto della querela del Pd era un post non firmato, perciò non direttamente riconducibile al sottoscritto. I post di cui io sono direttamente responsabile sono quelli, come questo, che riportano la mia firma in calce.

Nessuno scandalo, nessuna novità. Se non il rosicamento del Pd per aver per il momento perso la causa, cosa che Bonifazi ha scordato di dire. Nessuna diffamazione. Nessun insulto. Semplice informazione libera in rete. Malox?

Mostra altro

Troisi aveva previsto l'amore della Lega per Napoli

15 Marzo 2017 , Scritto da CARANAS Con tag #POLITICA

Nello sketch, il comico partenopeo descriveva un Bossi "in disgrazia". Perché - diceva rivolgendosi a Pippo Baudo - in un incontro con i rappresentati della Lega Nord erano spuntati da un cassetto dei 45 giri del cantautore napoletano. Una "vergogna" per Bossi che, secondo Troisi, rischiava così l'espulsion

Mostra altro

Movimenti napoletani contro Salvini

11 Marzo 2017 , Scritto da CARANAS Con tag #POLITICA

 

Un corteo organizzato contro Matteo Salvini, atteso al Palacongressi di Napoli dopo le proteste di venerdì e il via libera finale della prefettura alla sua convention. Oltre duemila persone scendono in strada e sfilano contro il leader del Carroccio fino a quando inizia il lancio di sassi, petardi e bombe carta. E la polizia reagisce con cariche e idranti. Prima è stata un’operazione di contenimento, poi gli agenti sono avanzati per contenere gli assalti di “circa 200 persone”, come riferisce SkyTg24, in uno scenario da guerriglia urbana. Il corteo è iniziato pacificamente, poi sono spuntati caschi e passamontagna dietro i quali si sono nascoste decine di persone che, una volta che il corteo è arrivato nei pressi del Palacongressi, hanno iniziato a lanciare oggetti e pietre. Decine di cassonetti rovesciati e segnali stradali divelti da decine di giovani incappucciati, che avevano già lanciato fumogeni e petardi contro le forze dell’ordine che presidiavano l’ingresso dell’ente fieristico.

La manifestazione era partita nel pomeriggio da piazza Sannazaro senza il sindaco Luigi De Magistris, anche se sua moglie, l’avvocato Maria Teresa Dolce, era tra i partecipanti. E nel corteo organizzato dalla rete di movimenti napoletani contro Matteo Salvini era spuntata anche una ruspa con sopra un simbolico foglio di via da consegnare a Salvini. Per le strade di Napoli c’erano studenti, migranti e attivisti che tra bandiere, fumogeni e striscioni intonavano cori contro le politiche “razziste e xenofobe” del leader della Lega Nord. Nonostante il via libera al convegno, però, la polemica politica non si smorza. Pur sapendo che il sindaco non è alla manifestazione contro di lui, Salvini continua ad attaccare De Magistris, che nei giorni scorsi aveva dichiarato di “non volere chi sparge odio”. “É scandaloso – ha detto il leader della Lega al suo arrivo al Palacongressi – che un ex magistrato sfortunatamente sindaco, spero ancora per poco, si permetta di decidere chi può e chi non può venire a Napoli”. E “quello che ha dichiarato in questi giorni – continua – verrà portato in qualche tribunale dove, magari, qualche magistrato più equilibrato di lui deciderà se può insultare o no”.

 

tratto da Il Fatto

Mostra altro

M5S primo partito col 30 %

9 Marzo 2017 , Scritto da CARANAS Con tag #POLITICA

 

L'inchiesta Consip sembra mostrare le prime conseguenze per i partiti in termini di consenso, con le intenzioni di voto degli italiani che nell'arco di appena una settimana denotano oscillazioni non di poco conto: Movimento 5 Stelle primo partito col 30%, Pd scende al 25,2%. Il 45,1% degli intervistati nella rilevazione di Index Reasearch per Piazzapulita vuole le dimissioni del ministro Luca Lotti

Mostra altro
Mostra altro

Auto schiacciata dal crollo di un ponte sulla A14 vicino Ancona, 2 morti

9 Marzo 2017 , Scritto da CARANAS Con tag #CRONACA

 

Roma, 9 mar. (askanews) – Due morti e almeno due feriti è il bilancio del crollo del cavalcavia sopra la A14, vicino ad Ancona. Il cavalcavia era chiuso al traffico, il tratto tra Ancora Sud e Loreto è interessato dai lavori di ampliamento a tre corsie della A14, ma la struttura provvisoria posizionata a sostegno del cavalcavia ha cedut

Mostra altro

Salvini Matteo contestato a Napoli

8 Marzo 2017 , Scritto da CARANAS Con tag #POLITICA

 

Un 8 marzo difficile per Matteo Salvini a Napoli. Diversi manifestanti hanno contestato la sua presenza in città: scontri tra le forze dell'ordine ed i manifestanti si sono verificati vicino alla sede del quotidiano Il Mattino, a Napoli, dove il segretario della Lega Nord era ospito di un forum. Momenti di tensione anche tra le manifestanti e le forze dell'ordine, dall'altra parte della strada, in via Chiatamone. Le manifestanti hanno provato a forzare il cordone di sicurezza degli agenti in tenuta antisommossa, ma sono state fermate.

I ragazzi dei centri sociali hanno intonato cori contro Salvini e quelli di Insurgencia hanno raccontato la protesta via social. 
La risposta di Salvini è che "L'Italia vince o perde tutta insieme. Ai napoletani dico conosciamoci, impariamo a stimarci - ha proseguito - ciascuno con le sue identità. L'Italia è bella perché è diversa, ci sono ottomila comuni, ottomila campanili, ottomila profumi". Quindi, ha concluso, "la mia convinzione, rispetto alla Lega del passato, è che l'Italia vince o perde tutta insieme".
Il segretario ha poi nuovamente attaccato il sindaco della città. "A me spiace che Napoli sia rappresentata da gente come De Magistris che dice che Salvini non deve venire in città. Ma chi sei? Fai il sindaco, occupati di parcheggi e case popolari" ha detto in riferimento alle posizioni del sindaco circa la sua visita a Napoli. "Io ce l'ho con la politica del Sud, con la Regione Campania che non spende i fondi europei, con i sindaci che non fanno i sindaci"

[f. Huffingtonpost]

 

Mostra altro

8 marzo - giornata della donna

8 Marzo 2017 , Scritto da CARANAS Con tag #8 MARZO

.

 

Mostra altro
<< < 1 2 3 4 > >>