Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Blog  di Caranas

Devo ammetterlo , vince Renzi nel confronto televisivo

29 Novembre 2012 , Scritto da CARANAS Con tag #POLITICA

Duello-Renzi-Bersani-vignetta.jpg

      di Caranas

Matteo Renzi ha vinto (secondo me) il confronto televisivo contro Pier Luigi Bersani . E’  apparso più sicuro, più sorridente, più ricco di dati e numeri,  più preciso e ha assestato un paio di colpi da ko a Bersani su alcuni temi in particolare: finanziamento pubblico ai partiti, alleanza con Casini, conflitto di interesse,  tutte cose che la gente comune vuol sapere.  Bersani con la sua giacchetta marrone ( che non è trend in tv) è apparso stanco  anche nella postura , più debole e meno preciso e un po' più vago su molti argomenti (politica industriale, per esempio, ci si sarebbe aspettato qualche risposta più incisiva, qualche esempio) e ha dimostrato ancora una volta di non avere grandissima dimestichezza con la tv, cosa che invece il Renzi più giovane ha già sperimentato nelle tv di Berlusconi.

Bersani che di solito  è  garbato ed  educato, si è quasi incavolato  quando Renzi ha fatto notare al segretario che con lui al governo il rischio di una nuova Unione stile Prodi 2006-2008 è concreto, ma non è  riuscito a reagire e a controbattere  in modo convincente.

Per il resto, molte risposte imbarazzanti e di basso livello sul tema donne al governo (metà donne e metà uomini –  banale!- )  e molta retorica su mafia e politica estera.

Nonno Libero è più rassicurante e quindi sicuramente batterà nelle urne ancora una volta Renzi. Certo è che insieme fanno una bella coppia ed il centrosinistra ha tutto da guadagnarci.  La cosa che mi ha convinto di più ? il “NO” netto di Renzi a Casini.

Dimenticavo, raccogliendo l'appello del Popolo Viola, mi basterebbe non rivedere nelle prossime liste quei candidati che hanno votato NO sulla rendicontazione delle spese fatte.

parlamentarispese

 

Vediamo cosa ne pensa Vauro del duello televisivo di ieri

NEWS_80447.jpg


Condividi post

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post