Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Blog  di Caranas

Extraterrestre portami via ... Berlusconi non ti sopporto più e non voglio più pagare le tue malefatte e la doccia al papa

21 Maggio 2010 , Scritto da CARANAS Con tag #POLITICA

PERCHĖ DEVO PAGARE LA DOCCIA AL PAPA ?

 

                                                        di Caranas

 

fontana_a_piazza_san_pietro_roma_01.jpg

 

Ieri sera  Annozero , una puntata quasi interamente dedicata allo scandalo degli abusi sui minori perpetrati da preti e religiosi.  Quello che più mi ha fatto indignare è la spiegazione  servile  da parte di  Socci (per non parlare delle omissioni  del vescovo Sigalini ),  considerato che  per decenni si è  agito badando più a non creare scandali pubblici che a dare la dovuta attenzione al dramma delle vittime. Ma c’è un altro scandalo che tocca direttamente le nostre tasche , una vergogna  più legata  al nostro      territorio/risorsa e all’economia :  visto che il regno predicato dal clero non è di questo mondo , come mai a questa Chiesa “arraffa arraffa “, che mortifica continuamente la povertà ( "il papa veste Prada” ) noi italiani dobbiamo pagare 5 milioni di metri cubi d’acqua all’anno?

Direte voi che è previsto dal Concordato del ’29 , dall’art. 6 che parla di una fornitura da parte dello stato di un’adeguata dotazione d’acqua in proprietà al Vaticano. Ma vediamo il dettaglio : nel 1999 la Città del Vaticano si allaccia alla ACEA  che chiede subito allo Stato italiano di risanare il debito della Chiesa per 44 miliardi di lire dovuti per le acque di scarico. E l’Italia paga. Da allora però la Chiesa avrebbe dovuto pagarsi da sola la bolletta per circa 4 milioni di euro all’anno. Ma non paga perché non riconosce l’ACEA in quanto società “straniera” . Ma che cavolo vuol dire ? Per ricevere l’acqua riconosci l’ACEA e per la tassa sullo scarico no? Nel 2005 altra batosta per l’Italia  che salda altri 25 milioni di euro per il conto dell’acqua.

Berlusconi ci provò nel 2001  a sistemare la faccenda dell’acqua benedetta ( ecco perché il costo è elevato) ma il Vaticano rispose che era disposto a pagare solo 1100 € di contributo per realizzare un depuratore. E Berlusconi  preoccupato della perdita di consensi cedette. Così fino ad oggi abbiamo saldato bollette per circa 51 milioni di euro.

Conclusioni : se non pago la mia bolletta non avrò più il servizio dell’acqua , se la pago , pago anche le docce di Ratzingher.

 

 

 

Condividi post

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post

Gennaro gelmini 05/25/2010 20:42



Caro Carmelo,


La società ACEA è una SPA: l'acqua la potrebbe far pagare molto meno, a Roma proviene dall'appennino mediante un acquedotto romano di età imperiale, più di 2000 anni fa, e non sto scherzando,
l'acqua arriva quindi a Roma senza l'utilizzo di pompe di aspirazione o quant'altro, quindi potrebbero farla pagare ai romani molto meno, visto che all'ACEA non costa quasi nulla.



CARANAS 05/25/2010 23:39



OK sull'ACEA , ma non vedo perchè gliela devo pagare io visto che prende già l'8x1000 e tutto il resto. Non capisco perchè devono fare i furbi. Non capisco altresì perchè le tante associazioni
religiose forniscono il mio indirizzo ad altri (senza chiedermi il permesso ), per chiedere offerte. Sono una infinità e ne arrivano ogni giorno . Pensa che mi mandano anche gli adesivi colorati
col mio nome stampato per le etichette da mittente. Le offerte le mandavo solo a Maliapota in India , ora mi arrivano richieste da tutte le parti. E poi comunque, odio chi abusa dei bambini e se
potessi li prenderei a calci in culo . Saluti



Katia 05/21/2010 22:01



ora che diverrà privatizzata l'acqua costerà ancora di più nonostante le assicurazioni del ministro Ronchi (finiano)



mario Selvaggio 05/21/2010 18:04



...un ti lamentà......almeno in Padania se paghi la bolletta dell'acqua a doccia ta pò fà.........a Fuscaudu ti fanu pagà l'acqua  " presunta", ti pigliano per il culo mettendo in bolletta i
numeri di una lettura del contatore mai fatta.....e ppì ti fà na doccia  ha sfoglià a margheritina......." é ammancata o unné ammancata.....e si unné ammancata.... quandu
ammanca?........e quandu finalmente vidi chiddru filiddru d'acqua c'arriva...ti ci ficchi sutta e rimani sempi immancabilmente  a mezzu calamentu.......ccù n'ascella 'nsapunata e natra
nò ......ma sicundu a tia quandu Ratzingher si fà a doccia......si lava puri a cuscenza?



CARANAS 05/21/2010 21:23



Si lava, si lava fora, dintra nun cridu !



Benitos 05/21/2010 17:37



Vuoi andar via ? Chi ti trattiene!



CARANAS 05/21/2010 21:26



Nessuno e nemmeno tu che hai fette di salame davanti agli occhi.



Casadelfascio 05/21/2010 17:35



Voi comunisti non sapete più dove aggrapparvi



CARANAS 05/21/2010 21:26



Tu invece hai la banana del bandana!



R-esistenza 05/21/2010 17:34



Con tutti i soldi che ha se la pagasse lui l'acqua.



Devis 05/21/2010 17:33



Non basterà tutta l'acqua santa del mondo per lavare le offese dei pedofili!