Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Blog  di Caranas

TELESOGNO O TELESUONO?

19 Maggio 2010 , Scritto da CARANAS Con tag #POLITICA

 

Santoro : una persecuzione da 2,7 milioni di euro . Travaglio, Vauro, Ruotolo e Innocenzi i nuovi orfani della tv pubblica.

 

                                                               di Caranas

 santoro_michele.jpg

 

Non mi è mai piaciuto chi fa i “pirsiungoli” (espressione calabrese che vuol dire andare avanti e indietro) e Santoro è campione in questo sport. Aveva già abbandonato la Rai per passare a Mediaset , era poi ritornato in Rai forte di una sentenza del Tribunale di Roma che sanciva il diritto del Michele di condurre « programmi di informazione di prima serata », e ora un nuovo passaggio non a Mediaset ma in uno status che renderà al giornalista un po’ di milioni di euro alla faccia della crisi.  Pare che il nuovo progetto di Santoro sia quello di creare una nuova tv alternativa tipo Telesogno già ideata con Costanzo negli anni ’90 ma mai realizzata. C’è dietro l’angolo la “Redtv” di D’Alema , un canale satellitare riformista e quando il Massimo si mette in mezzo è difficile poi raggiungere un guadagno Minimo.

La nuova è l'accordo/divorzio consensuale tra Santoro e la Rai. Mauro Masi ha fatto al conduttore una proposta vantaggiosa che frutterà, se perfezionata da altri contratti, diversi milioni di euro al Michele nazionale  per la sua nuova collaborazione con la realizzazione/produzione di docu-fiction da cinque puntate ciascuna da cedere al servizio pubblico.

L’azienda ci perde dicono Lerner e Annunziata ;  a me sinceramente non frega nulla , tanto ormai Santoro non era più quello di Samarcanda ed il suo ruolo ultimamente si era ridotto a quello di mediatore.

Chissà cosa staranno pensando in questo momento Travaglio, Vauro  e Innocenzi ......

Ruotolo ? No , lui no! anche se ultimamente ripreso un po’ in diretta dal Santoro, lui non verrà abbandonato dal maestro.

Ognuno è libero di firmare i contratti che vuole. A noi resta il diritto di non dimenticare.

 

 

 

 

Condividi post

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post

Mario Selvaggio 05/20/2010 20:56



.......al giovedì.......gnocchi(e)!



CARANAS 05/20/2010 23:39



Bella questa !



Ciber85 05/19/2010 16:21



Anche i migliori possono scegliere i soldi e il benessere, perchè non avrebbe dovuto accettare? Mica è fesso!



Francesca 05/19/2010 15:26



Anche i "sovversivi" hanno un prezzo cari Komunistelli !!!



Lino 05/19/2010 15:12



A Maurì alla fine Berlusconi la spunta sempre



Maurizio 05/19/2010 15:07



Tre anni senza appuntamenti elettorali rendono i «tribunali mediatici» più noiosi e poi il momento per uscire è quello giusto considerate le istruttorie (e le possibili multe) pendenti all’Agcom.
Contento lui



Antiberlusk 05/19/2010 11:05



Con i soldi si compra tutto , le cosce e le coscienze !