Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
Blog  di Caranas

Post recenti

PIRLO SANTO IN VITA SUBITO !

28 Giugno 2012 , Scritto da CARANAS Con tag #CALCIO

             Andrea Pirlo  pallone d'oro 2012

Pirlo-Euro-2012.jpg

                mo ce faccio cucchiaino

pirlo_ita_cucchiaio_hart_ansa.jpg

Mostra altro

Ora la smetteranno di apostrofarci con mafia, pizza e mandolino ?

28 Giugno 2012 , Scritto da CARANAS Con tag #CALCIO

NOI-copia-1.jpg

562949_10150934012719285_1784369251_n.jpg

425109_10151007922927855_1216508663_n.jpg

la politica del " RIGORE " non è bastata.

 

557061_421017797940467_752047625_n.jpg

Mostra altro

ChasingUfos, tweet-invito per ricevere la visita degli extraterrestri

28 Giugno 2012 , Scritto da CARANAS Con tag #UFO E SCIENZA OGGI

 

ufo_rullo-nuova.jpg

 

Mentre sembra stia per chiudere il Seti (Search Extra Terrestrial Intelligence), il gruppo di scienziati che tramite radiotelescopi ha cercato per anni segnali intelligenti di natura extraterrestre, e mentre la sua direttrice Jill Tarter polemizza con il fisico Hawking sulla missione e natura più o meno pacifica degli alieni, ecco che il National Geographic, lancia una incredibile iniziativa tramite i social networks: il programma ‘ChasingUfos’. Tramite questo social network sarà infatti possibile inviare messaggi verso civiltà stellari che verranno poi spediti il prossimo 15 agosto dal radiotelescopio del Seti ad Arecibo, in Portorico.

 

Il progetto del N. G. sembra coincidere con una lunga serie di anniversari.

 

La notizia dell’iniziativa viene infatti lanciata nel giorno del 65° anniversario di quello che si ritiene il primo avvistamento di dischi volanti fatto da Kenneth Arnold il 24 giugno del 1947, non solo ma il 1977 è anche il lancio del film di Spielberg “Incontri ravvicinati del terzo tipo” e del trentennale dell’altro suo film E.T. l’extraterrestre.

Ma il motivo ufficiale rimane quello del cosiddetto “segnale Wow”, poiché 35 anni prima il Prof. Jerry R. Ehman dell’osservatorio della Ohio State University, esattamente il 15 agosto del 1977 aveva captato un impulso radio di 72 secondi proveniente dalla costellazione del Sagittario, passato alla storia come ‘segnale Wow!’.

In realtà, non è stato il solo segnale misterioso ricevuto.

Il Prof. Paul Horowitz tramite il Project Beta (Seti), il 10 settembre 1988 dopo che un rumore di oltre 750 volte lo “standard” fu intercettato, affermo dell’esistenza di altri 37 segnali ricevuti e non identificati. Sempre al Seti nel marzo del 2003 e annunciato sul New Scientist per ben tre volte fu ascoltato un segnale non identificato nello spettro dell’idrogeno.

In realtà anche noi terrestri abbiamo inviato messaggi nello spazio. Il più noto è il cosiddetto Arecibo Message, inviato il 16 novembre del 1974 da Arecibo sede del radiotelescopio Seti, verso l’Ammasso Globulare di Ercole M13. Nel messaggio erano contenute tutte le informazioni riguardanti il nostro sistema solare, il nostro pianeta e l’uomo.

L’esperimento considerato poi pericoloso, fece sospendere l’attività di inviare messaggi nello spazio.

 

Poi grazie all’astronomo Russo Alexander Zaitsev, del Seti “attivo” o Meti, dal radiotelescopio di Evpatoria in Ucraina, con una parabola di oltre 70 metri furono inviati diversi messaggi agli extraterrestri. Zaistev sostiene infatti che “per ricevere la visita di qualcuno, bisogna prima mandargli un invito..”

Ma forse il più importante evento del genere fu realizzato proprio dalla Nasa quando nel 2008, per celebrare l’evento del 45° Deep Space Network e del 50° del lancio del satellite Exporer 1, con l’occasione del 40° della registrazione della canzone dei Beatles “Across the Universe”, fu inviata tale canzone, verso la stella Polare a 431 anni luce di distanza. L’evento seppur in sordina, colpì molti addetti ai lavori, in quanto la posizione prudenziale degli scienziati era (ed è ancora) quella di non inviare messaggi per non essere poi identificati e diventare facile preda di civiltà ostili. Tale dibattito vede ancora accese discussioni tra il Prof. Hawking che crede nella presenza di civiltà extraterrestri ma ostili che distruggerebbero al loro passaggio quelle più deboli, parafrasando e comparando la fine degli indios americani di fronte all’arrivo di Colombo. Di opposto parere Jill Tarter, che sostiene e forse a ragione, che se dovessimo un giorno venire a contatto con una civiltà aliena, questa avrebbe risolto da tempo i problemi e le paure che attanagliano la nostra civiltà. Quindi niente paura con il progetto del National Geographic.

 

Un ultima riflessione. Il progetto è stato nominato Chasing Ufos a caccia di Ufo. Ma l’esistenza degli Ufo non vanificherebbe proprio il concetto della utilità di contatti radio se questi oggetti si palesassero ufficialmente? Oppure …..

 

Fonte : Il Fatto Quotidiano

Mostra altro

Il lavoro era un diritto, ora è solo un cetriolo curvo

28 Giugno 2012 , Scritto da CARANAS Con tag #POLITICA

Fornero-Il-lavoro-non-e-un-diritto.jpg

Mostra altro

Che caldooooooooo !

27 Giugno 2012 , Scritto da CARANAS Con tag #SATIRA UMORISMO COLTO

Che-caldo--.jpg

Mostra altro

Il grido di dolore della Fornero

27 Giugno 2012 , Scritto da CARANAS Con tag #POLITICA

Ormai ci crede solo Bersani

 Grido-disperato.jpg

«Sostegno a Monti a prescindere dall'esito del vertice». «La posizione di Monti al summit di Bruxelles è chiara, forte e intelligente, ma non ci nascondiamo gli ostacoli. Vediamo se prevale il buonsenso» dice Bersani. Lo sosterrete a prescindere dai risultati del vertice? «Certo» risponde il segretario del Pd.

Casini: temo la follia di un voto anticipato a ottobre. «Elezioni in autunno? Sarebbe folle, ma le temo, sarebbero il segno preoccupante di un'Italia che smarrisce la sua strada» ha detto  a "Otto e mezzo" su La7 il leader dell'Udc Pier Ferdinando Casini.

«Irresponsabili vogliono togliere la fiducia a Monti». «Non c'è per l'Italia un negoziatore migliore di Monti - dice Casini - Se a Bruxelles il vertice va bene, meglio. Se va male dovremo sostenere Monti ancora di più, perché sarebbe irresponsabile togliergli la fiducia anche se temo che ci sia chi vuole farlo».

_______________________________

Elsa Fornero:"Il lavoro non è un diritto, deve essere guadagnato, anche attraverso il sacrificio"....Lo scandalo, Sig.ra Ministro, è che i sacrifici non sono serviti a nulla, men che meno il rifiuto di facili scorciatoie. Chi si è attardato nella ricerca della meritocrazia, in questa Italia miope e ipocrita, è stato costretto troppo spesso ad emigrare, quando ha potuto, piuttosto che veder sfumare giorno dopo giorno la sua vita e il suo futuro. Altro discorso per i "figli di...", loro non hanno dovuto neanche chiedere. E lei ne sa qualcosa. Ma, allora, smettiamola con la morale del lupo! Il sistema neoliberista, che il suo governo abbraccia tanto ciecamente e pervicacemente, ignora la meritocrazia e affama le classi medio basse in nome di un protezionismo avido e meschino delle classi privilegiate. O il primo 'bene' che cercherebbe di valorizzare sono i talenti dei tanti giovani e meno giovani di questo Paese. Non abbiamo altre risorse per uscire dalla crisi. Ma a voi teorici della 'shock economy' questo non interessa. Anzi. [Anna Falcone]


Mostra altro

La moda in tempo di crisi

27 Giugno 2012 , Scritto da CARANAS Con tag #ATTUALITA'

moda.jpg

Mostra altro

Italia - Germania: che sfida!

27 Giugno 2012 , Scritto da CARANAS Con tag #ATTUALITA'

Euro-2012-Italia-foto-ufficiale_2-1024x681.jpg

 

Poco più di 24 ore e inizierà l'attesa sfida tra Italia e Germania, valevole per le semifinali degli Europei in svolgimento in Polonia e Ucraina.

Le statistiche sono tutte dalla parte degli azzurri, indimenticabili le vittorie del 1970, 1982 e 2006, ma nel calcio ogni gara fa storia a sè e sicuramente servirà una grande prestazione dell'Italia per avere la meglio sui più quotati tedeschi.

Prandelli non ha più dubbi sulla formazione da schierare, visti i recuperi di Abate, Chiellini e De Rossi, unico indisponibile Maggio, squalificato.

I 23 calciatori di  Cesare Prandelli :

Portieri: Gianluigi Buffon (Juventus), Salvatore Sirigu (Paris Saint Germain), Morgan De Sanctis (Napoli)

Difensori: Cristian Maggio (Napoli), Ignazio Abate (Milan), Federico Balzaretti (Palermo), Leonardo Bonucci (Juventus), Andrea Barzagli (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Angelo Ogbonna (Torino).

Centrocampisti: Andrea Pirlo (Juventus), Claudio Marchisio (Juventus), Emanuele Giaccherini (Juventus), Daniele De Rossi (Roma), Thiago Motta (Paris Saint Germain), Antonio Nocerino (Milan), Riccardo Montolivo (Fiorentina), Alessandro Diamanti (Bologna).

 

Attaccanti: Antonio Cassano (Milan), Mario Balotelli (Manchester City), Sebastian Giovinco (Parma), Antonio Di Natale (Udinese), Fabio Borini (Roma).

 euro-2012-italia.jpg

L'11 che scenderà in campo a Varsavia sarà il seguente:

Buffon tra i pali; Abate, Barzagli, Bonucci e Chiellini in difesa; Pirlo, Marchisio, De Rossi e Montolivo a centrocampo; Diamanti, preferito a Cassano, e Balotelli in attacco.

Non ci resta che aspettare domani sera, il sogno può trasformarsi in realtà.

FORZA AZZURRI!

 

Mostra altro

Nibiru trasmissioni BBC in un documentario (HD) 18 Giugno 2012

27 Giugno 2012 , Scritto da CARANAS Con tag #UFO E SCIENZA OGGI



La BBC (UK), ha involontariamente trasmesso Nibiru in un documentario.

Il documentario può essere visualizzato o scaricato in SD o HD sul lettore BBC che on line, fino al 17 luglio 2012.

Si chiama “Ucraina Bambini dimenticati”,  caratteristiche 1 ora 11 minuti 55 secondi.

Mostra altro

Andiamo a quel paese

27 Giugno 2012 , Scritto da CARANAS Con tag #VIAGGIANDO

 Barcellona, Valencia o Benidorm ? 

NewPicture284.jpg

Un pomeriggio intero passato al pc per trovare un residence a Barcellona , magari a Barcelloneta, vicino alla spiaggia , per una settimana. Trovato qualcosa ? Macché! Tutto prenotato ed a prezzi altissimi (guarda qui sotto).

Barcelloneta 

E’ vero,  siamo in crisi, soprattutto in Spagna, però navigando in web leggo che in molte città spagnole i negozi e centri commerciali di lusso sono frequentati in questo periodo da tantissima gente , gente che compra. Mi sono detto : ma allora il banana aveva ragione ? Difficile trovare posto negli alberghi. Ho chiamato un’amica di Alicante (soggiornai lì per un mese nel ’92), pare che soprattutto a Barcellona si fa  la fila per una tavola libera nei ristoranti buoni. Ogni luogo è affollato di turisti. Insisto e chiedo : e a Benidorm ? me voy a olvidar amigo !... Lì c’è anche la movida !

E se fosse così anche in Italia ? Città d’arte e posti stupendi ne abbiamo no ? Non è il sogno di Monti o di qualche assessore al turismo italiano, però in Spagna sembra che sia tutto esaurito per il turista fai da te e non sono solo scene di vita del solo weekend magari a  Madrid che, da quel che mi risulta, come il resto della Spagna dovrebbe risentire della crisi. Mi vien difficile pensare che si tratti di un paese sull'orlo della richiesta di un salvataggio europeo.

Non si vendono case,  continua la mia amica che lavora a Madrid, ma i tavolini dei bar sono pieni. Il ristorante Botin (che si fregia di essere il più antico del mondo) ha circa 1000 coperti, è aperto a colazione e alla sera fa turni dalle 20 alle 23 (prezzo medio 60 euro a testa): impensabile accedervi senza prenotazione. Idem per gli hotel 4-5 stelle in centro. Al Mercado de San Miguel nel cuore della città ci sono 75 <postazioni> dove si mangia di tutto e a tutte le ore (una porzione del famoso prosciutto <bellota> va sui 20 euro), e a tutte le ore conquistare una postazione a un banco è un'impresa. La folla c'è e come!

E va beh, forse gli spagnoli hanno un carattere più estroverso del nostro. Forse sono più ottimisti (anche se la disoccupazione pare tocchi il 25 per cento). Forse a livello turistico gli spagnoli ci sanno fare, se è vero che il turismo è uno dei pochi settori che riescono a fronteggiare la crisi : nel 2011 la Spagna ha ricevuto complessivamente 56,9 milioni di turisti, pari a 4,3 in più rispetto al 2010. Fino a novembre scorso, la spesa turistica ha raggiunto i 50 miliardi di euro, pari all'8,1% in più su base annua.

In conclusione, noi italiani dovremo darci davvero da fare per non perdere il treno del turismo internazionale. E forse dovremo provare a sorridere, nonostante tutto ( e chi ci va ? costa troppo una settimana di vacanza ; se penso poi che devo spostarmi ad Orio al Serio… ) . Cerchiamo Loano va !

 

 

 

Mostra altro