Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
Blog  di Caranas

Post recenti

FUSCALDO vecchie foto con amici e parenti

20 Aprile 2015 , Scritto da CARANAS Con tag #FUSCALDO

FUSCALDO vecchie foto con amici e parenti
FUSCALDO vecchie foto con amici e parenti
FUSCALDO vecchie foto con amici e parenti
FUSCALDO vecchie foto con amici e parenti
FUSCALDO vecchie foto con amici e parenti
FUSCALDO vecchie foto con amici e parenti
FUSCALDO vecchie foto con amici e parenti
FUSCALDO vecchie foto con amici e parenti
FUSCALDO vecchie foto con amici e parenti

...

Mostra altro

Enrico Letta, mi dimetto dal Parlamento ma non da politica

20 Aprile 2015 , Scritto da CARANAS Con tag #POLITICA

Enrico Letta, mi dimetto dal Parlamento ma non da politica

"Mi dimetto dal Parlamento. Non dalla politica, non dal Pd. Da questo Parlamento". A poco più di un anno dalla fine del suo governo, Enrico Letta annuncia il suo addio al Parlamento che prima gli ha dato la fiducia da premier, poi gliel'ha tolta. E' una scelta di vita, annuncia nel corso di un'intervista a Che tempo che fa. Il suo impegno ripartirà da una "scuola di politiche" destinata a giovani dai 19 ai 24 anni. E da un nuovo lavoro, come rettore della scuola di Affari internazionali dell'Università di Parigi Sciences Po. "Non prenderò la pensione da parlamentare", sottolinea. E annuncia che il suo non è un distacco ma solo una pausa dalla politica. La decisione, maturata negli ultimi mesi, era stata anticipata da Letta al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, uscendo dal colloquio "rincuorato". L'ex vicesegretario non aveva invece comunicato la notizia al suo Partito democratico e tantomeno a Matteo Renzi: "La apprenderà ora", sorride. Poi aggiunge ironico: "Ne parleremo, i nostri rapporti sono sereni...". Una battuta al messaggio "Enrico stai sereno" che Renzi gli inviò solo poche settimane prima di prendere il suo posto a Palazzo Chigi. Da allora, dopo la fotografia del gelido passaggio della campanella a Palazzo Chigi, i rapporti sono praticamente nulli. La ferita per Letta resta: "Per me è stata una cosa molto inaspettata, ma non solo per me...".

Mostra altro

Berlusconi libero

17 Aprile 2015 , Scritto da CARANAS Con tag #SATIRA UMORISMO COLTO

Berlusconi libero

A Berlusconi tocca una liberazione anticipata di 45 giorni, giusto perché il mondo sentiva un gran bisogno delle sue conferenze a reti unificate sulla cattiveria dei magistrati “comunisti” o sui progetti per gli “italiani” svelati a Porta a Porta.

Mostra altro

Telecom Addio, a maggio si passa automaticamente a TIM

13 Aprile 2015 , Scritto da CARANAS

Telecom Addio, a maggio si passa automaticamente a TIM

Telecom Addio, a maggio si passa automaticamente a TIM: ecco cosa cambia

FONTE : ITALIA PIU' GIUSTA.ALTERVISTA.ORG

Dal 1° maggio trasferimento a TIM con bollette non più bimestrali: come orientarsi con la trasformazione di tutti i contratti, anche quelli per la telefonia fissa.

Telecom ne sta dando comunicazione all’interno delle proprie bollette: non quindi con una raccomandata, non con una telefonata. Dal primo maggio tutti i contratti con Telecom saranno “volturati” a TIM: un passaggio automatico che comporterà anche l’applicazione di nuove tariffe. In pratica i contratti che gran parte degli italiani hanno sottoscritto saranno disattivati e trasferiti al nuovo operatore. Chi non ci sta, deve comunicare immediatamente la volontà di recedere, altrimenti subirà gli aggravi. Ma procediamo con ordine.

Passaggio automatico da Telecom a TIM
Chi ha stipulato un contratto di telefonia fissa o mobile con Telecom tra meno di un mese, e precisamente dal prossimo 1° maggio 2015, verrà ceduto a TIM. In buona sostanza, senza che l’utente faccia nulla, il suo contratto telefonico passerà automaticamente al nuovo gestore. Le novità che comporta questo trasferimento non sono di poco conto.

Bollette ogni mese, non più bimestrali
Si parla, innanzitutto, di bollette mensili e non più bimestrali come sono attualmente. Quindi, ogni mese si riceverà il conto da pagare o (per chi lo ha richiesto) l’addebito automatico in conto (cosiddetta domiciliazione della bolletta).

Nuove tariffe
Cambiano anche le tariffe che, in alcuni casi, saranno più salate. In particolare, va via il canone fisso dalle nostre bollette (attualmente pari a 18,54 euro) e, a fronte di ciò, saremo soggetti a delle tariffe fisse e standard secondo quattro diversi piani:

– chi ha un contratto solo voce (ossia traffico telefonico senza internet) passerà automaticamente (se non dichiarerà altre intenzioni) all’opzione “Tutto Voce” e pagherà 29 euro al mese con chiamate illimitate sia verso numeri fissi che mobili. Si registra, in tal caso, un rincaro rispetto all’attuale tariffa di circa 10 euro (attualmente il canone è di 18,54 euro mensili più altri pochi euro per le chiamate).

– chi ha un contratto voce e adsl (ossia, insieme alla tradizionale linea telefonica ha anche il collegamento internet) passerà automaticamente (se non dichiarerà altre intenzioni) all’opzione “Tutto” e pagherà 44,90 euro al mese, con chiamate e adsl a 7 mega illimitati. Qui la situazione è sostanzialmente identica a quella attuale, per cui non ci saranno sostanziali rincari. Chi però è con Telecom da più di dieci anni, riceverà uno sconto su questa tariffa e pagherà solo 29 euro per il primo anno e 39 euro per i successivi. In entrambi i casi, gli utenti, se non esprimeranno alcuna opzione, saranno vincolati alla nuova tariffazione. Ma potranno sempre chiedere il passaggio a un altro tipo di contratto. Sono infatti previste due ulteriori opzioni:

– “Voce” destinata a chi fa poche telefonate e non usa internet: in questo caso si paga 19 euro al mese e un costo al minuto di 10 centesimi per le chiamate su cellulare e verso fisso, senza scatto alla risposta e tariffazione a scatti ogni sessanta secondi.

– “Tutto Fibra” destinata a chi ama le connessioni web superveloci: in questo caso, a fronte della trasformazione della linea adsl in una a fibra ottica, si pagherà 44,90 euro per il primo anno e 54,90 per i successivi.

Come recedere da TIM
Resterà ferma la possibilità, per chi non si senta soddisfatto delle predette opzioni, di passare a un operatore telefonico diverso da TIM. Ma attenzione: la richiesta andrà fatta entro il 31 maggio 2015. Diversamente il passaggio a TIM sarà automatico. L’utente, in particolare, dovrà inviare una raccomandata a.r. comunicando o il passaggio a un altro gestore di telefonia oppure la cessazione completa dell’utenza. In entrambi i casi non potranno essere applicate penali o costi di migrazione.

Come muoversi
La scelta andrà fatta il più presto possibile perché, come detto, il passaggio al nuovo gestore TIM sarà automatico. E ciò vale anche per chi non è solito leggere la bolletta e i messaggi che in essa sono recapitati all’utente. Eventualmente vi consigliamo di andare in un negozio Telecom o di parlare con il call center, per maggiori informazioni. – laleggepertutti

Mostra altro

L'EUROGRUPPO LO CHIAMA COMPROMESSO MA LA SOSTANZA DICE CHE LA GRECIA HA VINTO.

21 Febbraio 2015 , Scritto da CARANAS Con tag #POLITICA

L'EUROGRUPPO LO CHIAMA COMPROMESSO MA LA SOSTANZA DICE CHE LA GRECIA HA VINTO.

di Caranas

Accordo di processo e non di contenuto, l'ha chiamato Pier Carlo Padoan, ma in realtà sono quattro mesi di prestito dell'Eurozona alla Grecia. Che catz…ta ! Come farà allora la Grecia già stremata ad adottare quelle misure richieste ed atte a non mettere a rischio la sostenibilità di bilancio e la ripresa economica ? Mi viene in mente il commerciante che deve riprendersi e per questo, non trovando altre fonti di prestito, si rivolge a chi pratica l’usura.

Il ministro delle finanze Yanis Varoufakis parla chiaro : “Saremo co-autori della nostra lista di riforme, non seguiremo più uno script datoci da agenzie esterne, bisogna avere veramente la vista corta per pensare che abbiamo firmato il vecchio accordo".

Il gioco a somma zero è stato rifiutato dalla Grecia ed ora si cambia pagina, non solo per il piccolo paese ellenico, ma anche per Italia, Spagna e Portogallo.L’effetto domino è cominciato alla rovescia. Verranno fuori parecchie contraddizioni nel seno di ideologia e logica, democrazia e rispetto delle regole.

Tutte le misure recessive dei precedenti programmi sono state evitate, non ci sarà quindi un aumento dell’IVA né taglio di pensioni. Forse Renzi dovrebbe imparare qualcosa da Tsipras e da Varoufakis.

La Germania è stata sconfitta, il pastorello Davide ha colpito nuovamente il gigante Golia e con una semplice fionda. La Grecia non esce dall’Unione e la Merkel è costretta a restarci; meglio perdere che distruggere.

Mostra altro

Le pellicce nascono in camere a gas - Nuova indagine di EA negli allevamenti di visoni

20 Febbraio 2015 , Scritto da CARANAS

Ancora una volta con telecamere nascoste e appostamenti abbiamo documentato cosa accade negli allevamenti di visoni in Italia. Diffondiamo questo nuovo video per mostrare all'opinione pubblica dove nasce una pelliccia: non nelle vetrine dei negozi, né all'interno delle industrie che lavorano questi

Mostra altro

Poche considerazioni sul nuovo tracollo di Forza Italia

19 Febbraio 2015 , Scritto da CARANAS Con tag #POLITICA

di Caranas

Devo ammetterlo, anche se questo partito che per quasi venti anni ci ha governato malissimo,  mi dispiacerebbe un poco, non l’ho mai votato , ma mi tolse l’Imu sulla prima casa. Berlusconi è disperato ed ha un Fitto nel fianco. Non si fida più di nessuno ed è cosciente che dopo la fine del Patto con Renzi, ora per FI la grande disgregazione è iniziata. Visti i sondaggi ( sotto il 10% in Veneto) si può ipotizzare una ragionevole sconfitta alle prossime regionali e se sarà così il Silvio nazionale sarà solo un brutto ricordo. Dicevo che un po’ mi dispiace, ma non tanto per l’Imu come detto sopra , ma perché credo che in questo modo la politica arrogante di Renzi non avrà più opposizione. Altro che riscossa dall’8 marzo, qui si prepara un nuovo incubo giudiziario per Berlusconi. Almeno da quello che si legge tra le righe della stampa italiana. La tempesta si vede anche in casa , se consideriamo le accuse di Romani sul documento Brunetta indirizzato al Quirinale, e non votato, sia se guardiamo in Puglia con un Fitto sempre più battagliero non accettando il commissariamento del partito in quella regione a lui cara e ricca di foraggio per FI.

Il gioco al massacro è iniziato , Fitto non scalderà i motori per le regionali. Salvini non si accorda perché Alfano è indigeribile e Berlusconi piange mentre Renzi gongola visto che anche Verdini si appresta a passare (così dicono) al gruppo misto.

 

 

Lascia un commento

Mostra altro

Le vignette di oggi

17 Febbraio 2015 , Scritto da CARANAS Con tag #SATIRA UMORISMO COLTO

Le vignette di oggi
Le vignette di oggi
Le vignette di oggi
Le vignette di oggi

..

Mostra altro

Il gene che spegne il cancro : Una scoperta tutta italiana

14 Febbraio 2015 , Scritto da CARANAS Con tag #MEDICINA

Il gene che spegne il cancro : Una scoperta tutta italiana

 

La "scoperta inattesa" dei ricercatori dell'Istituto Humanitas di Rozzano (Milano) che hanno accertato l’azione di un particolare gene, Ptx3, capace di 'spegnere' il cancro con un meccanismo "nuovo e unico".

Lo studio dei ricercatori , coordinato da Alberto Mantovani , è  stato pubblicato sulla rivista scientifica Cell ed è stato  finanziato dall’A.I.R.C.

Lo studio dimostra per la prima volta che una molecola dell’immunità innata, PTX3, scoperta 20 anni fa dallo stesso Mantovani e dal suo team, si comporta come un oncosoppressore con un meccanismo nuovo e unico, ossia frena la formazione del cancro perché tiene sotto controllo la risposta infiammatoria.

I ricercatori hanno dimostrato che in alcuni tumori questo gene "viene spento precocemente. Questo porta il tumore a reclutare i macrofagi, cellule del sistema immunitario che finiscono per promuoverne la crescita e l'instabilità genetica. Si tratta di una scoperta inattesa, da cui ci aspettiamo importanti implicazioni sul fronte clinico". I ricercatori ora stanno lavorando per cercare di trasformare le potenzialità di Ptx3 in una cura concreta, attraverso una sperimentazione clinica.

 

Mostra altro

VIGNETTE PER SAN VALENTINO

14 Febbraio 2015 , Scritto da CARANAS Con tag #SATIRA UMORISMO COLTO

VIGNETTE PER SAN VALENTINO
VIGNETTE PER SAN VALENTINO
VIGNETTE PER SAN VALENTINO
VIGNETTE PER SAN VALENTINO
VIGNETTE PER SAN VALENTINO
VIGNETTE PER SAN VALENTINO
VIGNETTE PER SAN VALENTINO

....

VIGNETTE PER SAN VALENTINO
Mostra altro