Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

 

Il crollo di una nuova legge ad personam

 

Tutti ricordiamo che Berlusconi nel processo Mediaset è stato condannato a quattro anni di reclusione di cui tre condonati e a due anni di interdizione dai pubblici uffici per una frode fiscale di 7 milioni di euro.

Ora lo stesso Silvio nazionale potrebbe beneficiare delle previsioni della nuova norma contenuta nello schema legislativo “certezza del diritto” per ottenere la cancellazione di quella condanna che lo tiene lontano dai pubblici uffici (sei anni di incandidabilità). Un bel regalo di Natale da parte di Renzi che dopo lo scritto di Milella su Repubblica, ha pensato bene di ritirare il decreto legislativo sulla certezza del diritto nei rapporti tra fisco e contribuente già approvato il 24 dicembre scorso in CdM.

Renzi si giustifica dicendo:” "A me non risulta affatto che sia così. Lui ha una condanna definitiva e non mi pare realistico che una nuova legge possa cancellare una condanna passata in giudicato. Ma se davvero dovesse essere possibile sono pronto a bloccare la legge e a cambiarla".

Di chi ,mi chiedo, la responsabilità di questa ennesima legge salva-Silvio?

La magagna è stata scoperta ed ora Renzi s’infuria non poco e quindi ha deciso di bloccare la riforma del fisco che così non approderà (per il momento ) in aula ed a cambiarla lì dove è necessario.

 

 

 

Tag(s) : #POLITICA

Condividi post

Repost 0