Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

                                     

 

E’ noto da tempo che alcuni farmaci creati per curare specifiche malattie si sono poi rivelati assai più utili per un disturbo diverso. Esempio eclatante il Sildenafil, il principio attivo del Viagra che era stato inizialmente sperimentato (senza successo) contro l’angina, aveva un effetto collaterale: aumentava il numero di erezioni per la felicità degli ultrasessantenni maschi.

Ora si è scoperto , ma la sperimentazione sull’uomo non è ancora iniziata, che una particolare molecola (metformina) usata da anni contro il diabete sembra in grado di rallentare l'invecchiamento.

Il farmaco usato da milioni di diabetici in tutto il mondo potrebbe “curare” la vecchiaia oltre all’eccesso di zuccheri nel sangue. Da anni infatti la metformina pare che abbia un effetto anti-invecchiamento. Ora la FDA, l’organismo americano di controllo sui medicinali, ha autorizzato una sperimentazione sui pazienti che a partire dall’anno prossimo dovrà verificare se davvero la molecola funziona come sembra, dato che in alcuni vermi sembra in grado di rallentare l’invecchiamento e i topi trattati con la metformina vivrebbero il 40 per cento più a lungo di quelli non trattati.

 

Tag(s) : #MEDICINA

Condividi post

Repost 0